Ristrutturazione interni, quello che devi sapere

admin
ottobre 29, 2017

Ristrutturazioni edili

Ristrutturazioni edili Bologna – https://ristrutturazionibologna.org/

Spesso i lavori di ristrutturazione casa richiedono un occhio particolare e un sacco di tempo libero, pesino per la pianificazione stessa. Sapendo cosa fare in anticipo consente di assicurarsi un grosso vantaggio in tempi e costi. La prima cosa da fare è chiedere direttamente in comune quali sono le cose che si possono o non si possono fare. Se si ha una idea precisa in testa ci potrà essere la necessità di arrivare ad un compromesso a causa delle regole e leggi vigenti.

Ristrutturazione parziale

Se si trattano di semplici rifiniture come rinnovi del pavimento, rifiniture o sostituzioni di infissi, sostituzione sanitari e altre cose che non modificano profondamente l’assetto distributivo della dimora, non c’è nessun problema. È necessario, nel caso di ristrutturazioni profonde come l’ampliamento di una stanza, aggiungere scale o spostare muri, dover presentare allo sportello adatto la domanda per poter iniziare i lavori di ristrutturazione.

La ristrutturazione di interni potrà iniziare venti giorni dopo la presentazione della denuncia, ma presentando la “richiesta di relazione asserente autocertifica”, i lavori possono cominciare il giorno stesso. In tutti e due i casi, sempre meglio avvisare anche l’amministratore nel caso sia un appartamento condominiale.

Il progetto di ristrutturazione

Una volta identificato il tipo di lavori da effettuare e ottenuta la concessione della direzione dei lavori, è il momento di affidarsi a mani esperte. Un progettista, prima di tutto, trasformerà l’idea in pratica, facendo da consulente per progetti, costi di preventivi e catasto.

Questo professionista sarà persino in grado di dirigere i lavori, nel caso ci si voglia affidare totalmente a chi ha più esperienza, per gestire il tutto in sicurezza. Si occuperà di aprire tutte le pratiche riguardanti i termini di legge con l’azienda che si sporcherà le mani, coordinando tra loro muratori e altri professionisti se necessari, tra elettricisti e idraulici.

Scegliere la ditta di ristrutturazioni

Ristrutturazioni Milano

Ristrutturazione casa Milano – https://ristrutturazionimilano.net/

Deciso il budget e definito nei dettagli il progetto si stabilisce il contatto con l’azienda che prenderà in appalto i lavori di ristrutturazione. Si aprirà la pratica per stabilire se il lavoro può rispettare costi e tempi. Il committente quindi sarà e dovrà essere sempre presente in ogni fase.

Alla conclusione dei lavori si comunicherà la fine della ristrutturazione, sempre presentandosi al comune.Ultimo, ma non meno importante, è necessario sapere che i metodi e i tempi di pagamento andranno stabiliti con la ditta di ristrutturazione, poiché non sempre è tutto standardizzato. Potrebbe essere richiesta una caparra anticipata ai lavori, ma sia che venga richiesta o meno è possibile saldare il rimanente in 30 giorni dalla fine dei lavori.

Comments are closed !